• Pubblicità
  • Rigonfiamento erniario manifestazioni

    Rigonfiamento erniario manifestazioni Per diversi fattori può formarsi nelle strutture interne dell’organismo un rigonfiamento erniario che può essere asintomatico oppure provocare alcune manifestazioni tipiche a partire da un lieve fastidio locale che tende a palesarsi nel momento in cui il soggetto è sottoposto a degli sforzi fisici o quando viene assalito da un colpo di […]
    Continua..
  • Gastrinoma: un tumore secernente gastrina

    Gastrinoma: un tumore secernente gastrina Tra i tumori neuroendocrini bisogna segnalare il gastrinoma, un tumore secernente gastrina che ha origine da cellule neuroendocrine presenti nell’intestino tenue o nel pancreas, con localizzazione più frequente nel pancreas, nella maggior parte dei casi si tratta di tumori maligni con tendenza alla diffusione metastatica ai linfonodi oppure al fegato. […]
    Continua..
  • Altri articoli

    L’ernia inguinale e la tecnica laparoscopica

    L’ernia inguinale e la tecnica laparoscopica L’ernia inguinale nella maggior parte dei casi deve essere trattata chirurgicamente per trovare una sua risoluzione definitiva. La tecnica laparoscopica rappresenta l’evoluzione in campo chirurgico degli interventi rivolti a trattare questo tipo di ernia, con risultati davvero soddisfacenti. Vediamo in cosa consiste e in quale situazioni deve essere effettuata. La […]
    Continua..
  • Quando si ricorre all’esofagectomia a cielo aperto

    Quando si ricorre all’esofagectomia a cielo aperto Diversi quadri patologici richiedono di intervenire con un’esofagectomia a cielo aperto, anche se questa opzione chirurgica si pone necessaria soprattutto per trattare il carcinoma dell’esofago allo stadio iniziale, prima che il carcinoma si diffonda allo stomaco, ai linfonodi, oppure ad agli altri organi; questa procedura viene adoperata anche […]
    Continua..
  • Rimedi fitoterapici per l’ernia iatale

    Rimedi fitoterapici per l’ernia iatale La risalita di una porzione dello stomaco verso la cavità toracica nella maggioranza dei casi è una condizione asintomatica, la comparsa dei sintomi si associa alla presenza del reflusso esofageo con manifestazioni di eruttazione da imputare al riempimento di aria che causa un senso di pesantezza gastrica che comporta dolori […]
    Continua..
  • Acalasia di cosa si tratta

    Acalasia di cosa si tratta Il transito del cibo lungo l’esofago può venir ostacolato dalla presenza di un disturbo della motilità dell’esofago definito in ambito clinico come acalasia che sta ad indicare un’alterata peristalsi esofagea associata al mancato rilascio dello sfintere esofageo inferiore durante la fase della deglutizione. Questa alterazione è da imputare ad un […]
    Continua..
  • Miele di manuka reflusso gastroesofageo

    Miele di manuka reflusso gastroesofageo Un rimedio naturale come il miele di manuka viene utilizzato per risolvere i sintomi legati a determinate patologie a carico del tratto intestinale quali: ulcera, ulcera duodenale, reflusso gastroesofageo, bruciore di stomaco, colite, candida, diarrea. Il particolare si raccomando di utilizzare la concentrazione a 250 di metilgliossale di miele di […]
    Continua..
  • Atresia esofagea quali difficoltà causa

    Atresia esofagea quali difficoltà causa L’incompleta formazione dell’esofago da imputare ad una malformazione congenita può determinare una condizione patologica definita atresia esofagea che causa un’interruzione del tratto del tubo digerente che permette il regolare transito del cibo dalla bocca allo stomaco, attualmente non è nota la corretta eziologia di questa anomalia anche se si ritiene […]
    Continua..
  • Diverticolo di Zenker come si forma

    Diverticolo di Zenker come si forma Nella parete dell’esofago possono svilupparsi delle estroflessioni sacciformi, e tra le manifestazioni diverticolari più frequenti che possono sorgere a livello dell’esofago bisogna segnalare il diverticolo di Zenker. Va precisato che si tratta di un diverticolo acquisito della faringe, poiché dal punto di vista anatomico si localizza a livello della […]
    Continua..
  • Sindrome di Zollinger-Ellison quadro patologico

    Sindrome di Zollinger-Ellison quadro patologico La formazione di gastrinomi a livello del pancreas o del duodeno è un tratto peculiare della sindrome di Zollinger-Ellison (ZES, acronimo dell’inglese Zollinger-Ellison Syndrome), una rara malattia caratterizzata dalla presenza di tumori che secernono grandi quantità di gastrina. Nello specifico la gastrinoma è una neoplasia quasi sempre maligna che si […]
    Continua..